Un appartamento minimalista a Parigi


Questo appartamento parigino, situato all'interno di un edificio del XVIII secolo, è stato progettato dallo studio Ecole, su due livelli.

La caratteristica più evidente è quella della ricerca di un minimalismo quasi totale, espresso abilmente dall'essenzialissima, seppur scenografica scala, e da un uso massiccio del bianco, che quasi confonde gli arredi e i rivestimenti fra loro, trasformando lo spazio in un unicum praticamente immacolato.

Soltanto qualche nota di colore accende gli ambienti, come la sedia verde della cucina. Nei bagni invece, predominano colori scuri, in netto contrasto con il resto dell'appartamento.

Via | Contemporist

  • shares
  • Mail