Sensorama, l'installazione per rivivere l'inverno polacco del '79

sensorama

Vi è mai passato per la mente di rivivere sulla vostra pelle il freddo di un inverno polacco? Magari addirittura il più freddo registrato negli ultimi decenni? Ne dubito. Scommetto, però, che se vi trovaste di fronte ad una macchina del tempo in grado di catapultarvici solo per qualche minuto sareste pronti a fare una prova.

Sensorama, l'installazione creata dallo studio polacco di design Centrala, vi permette di vivere questa anomala esperienza. L'idea, bizzarra ma affascinante, è quella di costruire una macchina in grado di restituire la percezione del freddo dell'inverno del '79, il più gelido di tutti i tempi.

Infilando la testa in un apposito buco, l'utente spettatore può visualizzare immagini legate ad un ambiente ghiacciato e avvertire le sensazioni scaturite da temperatura, suoni, odori e qualità dell'aria polare. Il lavoro è stato presentato la scorsa estate al Blue Festival di Jaffa, in Israele. Forse il caldo torrido avrà reso l'esperienza più allettante?

Via | Designboom

L'installazione Sensorama
sensorama
sensorama
sensorama

  • shares
  • Mail