Smeg inaugura lo showroom Made in Italy in Sudafrica

Smeg apre il nuovo showroom in Sudafrica completamente Made in Italy

Vittorio Bertazzoni

Smeg ha inaugurato da poco, presso la meravigliosa Cape Town, uno showroom collocato nel centro della città sudafricana, fra Strand e Buitengracht Street. Lo spazio è stato progettato completamente Made in Italy, ove personaggi celebri, architetti e cultori dello stile e dell’eleganza hanno visionato tutte le nuove collezioni e gli innovativi piccoli elettrodomestici che si sono integrati alla perfezione per via delle loro forme morbide, ma anche per l’ampia gamma di colori della città, Capitale Mondiale del Design nel 2014.

Per rendere più piacevole la visita al nuovo showroom di Smeg, la famosa chef Stacey Lee Chan ha deliziato i palati degli ospiti preparando piatti dall’essenza italiana più tradizionale. Inoltre, Smeg nella persona del suo CEO Vittorio Bertazzoni, dedica al team che si è occupato della gestione del World Design Capital, un’edizione unica relativa a uno Smeg500 giallo. L’oggetto di design mira alla raccolta di fondi per l’arte e la cultura sudafricana. Vittorio Bertazzoni ha deciso di precisare come Smeg, leader nel design e nello stile, sia lusingata di sostenere Cape Town.

Queste affermazioni si fondono perfettamente con la nuova strategia di investire in un mercato ove emozioni, amore e sensibilità per ogni articolo di design aumentino costantemente. È Alayne Reesberg a ricevere il dono, dichiarando che molti sono gli argomenti di cui si parlerà durante il World Design Capital, tra cui lo Smeg500, articolo robusto, leggero, simpatico ed eclettico. Con questo nuovo prodotto Smeg conferma la potenza del design volta alla crescita di spirito in qualunque luogo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail