Recompute, il case in cartone per i nostri desktop computer

Recompute

Un case in cartone non l'avevo mai visto e neanche mai immaginato. Non per questo, però, la cosa è totalmente priva di senso. Guardiamone gli aspetti positivi. Recompute, progettato da Brenden Macaluso, è prima di tutto una soluzione estetica molto gradevole. Meglio, insomma, di quei case in plastica che sembrano vecchi non appena li abbiamo comprati.

Alla solidità, mai abbastanza sovrastimata nel caso del cartone a nido d'ape (più resistente della plastica?), si aggiunge, poi il valore ambientale: il grande vantaggio di Recompute, ovviamente, è quello di essere smaltito con un minor danno per l'ambiente. (certo lo stesso non si può dire per il suo processore e la sua memoria, ma bisognerà pur iniziare da qualche parte, no?)

La soluzione è sperimentale e di natura concettuale, ma allo stesso tempo non è affatto pretestuosa come molti altri concept che si vedono in giro: fornito in un kit da autoassemblare, Recompute è predisposto con tutte le porte che permettono di far funzionare l'ultima tecologia, sia per quanto riguarda il computer vero e proprio che tutti i suoi dispositivi.

Via | Fubiz

Recompute
Recompute
Recompute
Recompute

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: