Tom Rossau: come si costruisce una lampada

TomRossauLamp

Narra la leggenda (non è vero: sono le note biografiche) che il designer Tom Rossau ha iniziato la sua carriera a Faarevejle in Danimarca, nella cantina dell'appartamento dei suoi genitori. Come tutti i bambini danesi (occhei, non solo) era un patito dei Lego, poi, negli anni '90 ha cominciato a disegnare abiti in pelle e una serie di oggetti in legno.

Il successo è arrivato nel 2006, quando ha presentato le sue lampade TR4 e TR7 (non sono i nomi di due robot di Guerre Stellari) al Copenhagen Furniture Fair (poi ribattezzato CODE) e la TR7 ha ricevuto l' "Audience Favorite Award".

Probabilmente ispirato dalle torsioni di Frank Gehry, Rossau costruisce lampade che sono prima di ogni cosa lievi, impeccabili esempi di funzionalità, sostenibilità e attenzione al consumo energetico. Esplora le possibilità dei materiali (utilizza anche la carta) testandone la resistenza e l'adattabilità alle forme. Di seguito (via) potete ammirare in una gallery le varie fasi del suo lavoro.

Tom Rossau: come si costruisce una lampada
Tom Rossau: come si costruisce una lampada
Tom Rossau: come si costruisce una lampada
Tom Rossau: come si costruisce una lampada
Tom Rossau: come si costruisce una lampada
Tom Rossau: come si costruisce una lampada
Tom Rossau: come si costruisce una lampada
Tom Rossau: come si costruisce una lampada

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: