Philippe Starck estende la collezione di sgabelli Broom per Emeco

Emeco presenta i nuovi sgabelli della collezione Broom di Philippe Starck, realizzati con materiale riciclato

Philippe Starck amplia la linea Broom per Emeco

Nel 2012 Philippe Starck realizzò la collezione di sedie Broom per il marchio di mobili americano Emeco; oggi, ha presentato un ampliamento della linea con nuovi sgabelli da bar e uno sgabello da bancone, utilizzando materiale proveniente dai rifiuti industriali. Le sedie della collezione incompleta mostravano proprietà di legno e plastica impiegate dagli scarti di fabbriche di legname e di piante di plastica industriali, pertanto gli articoli sono prodotti con il 75% di polipropilene e fibre di legno di scarto al 15%.


Philippe Starck amplia la linea Broom per Emeco

Emeco introduce sgabelli di due tipologie d’altezza a seconda dell’esigenze, sottoposti a stampaggio a iniezione e dalle caratteristiche rigide come quelle delle sedie, presentati nei colori del verde, del giallo, del bianco, dell’arancione, del grigio scuro e in altre tonalità naturali. Il vice presidente dell’azienda Emeco dichiara che i nuovi sgabelli della collezione Broom sono stati creati in base allo spazio limitato di bar, ristoranti e alberghi, riducendo quindi l’ampiezza della seduta senza rinunciare al comfort.

Rispetto alla linea Broom presentata qualche anno fa, gli sgabelli sono molto più semplici e mono-blocco, realizzati secondo tecnologie che garantiscono ottima qualità e durata nel tempo, le quali si avvalgono del risparmio energetico nella produzione e nel trasporto. Questi nuovi articoli dalle linee pulite e precise sono stati messi in evidenza al Salone del Mobile 2014 da parte di Emeco, ove il brand ha anche presentato sgabelli e tavoli sviluppati da Nendo.

Emeco nasce nel 1944 negli Stati uniti e ha sempre puntato sull’utilizzo di materie riciclato per la creazione dei suoi beni, partendo dall’alluminio riciclato. L’azienda collabora con diversi architetti e designer, dando vita ad articoli interessanti come le poltrone in alluminio e gli sgabelli disegnati da Jean Nouvel e una linea di tavoli e sedute per il Parrish Art Museum di Long Island di Konstantin Grcic.

Philippe Starck nasce nel 1949 ed è un architetto e designer francese riconosciuto a livello internazionale. Inizia la sua carriera lavorativa producendo mobili gonfiabili nel 1968, stabilendosi poi negli Stati Uniti nel 1974 per poi tornare a Parigi nel 1976, ove fondò l’impresa Starck Product nel 1979. Attualmente, svolge la professione di professore presso l’Ecole Nationale des Arts Décoratifs di Parigi.

Via | Dezeen Philippe Starck collection Broom for Emeco

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail