Sherlock Holmes, titoli di coda tra motion graphics e calligrafia vittoriana

titoli di coda

Qualcuno di voi l'avrà visto durante le vacanze di Natale, qualcuno di voi forse sta approfittando di questo weekend per recuperare uno dei film più chiacchierati della stagione, lo spettacolare Sherlock Holmes del regista inglese Guy Ritchie.

Se ancora non lo avete fatto, attenti a non perdervi gli splendidi titoli di coda che uniscono freeze frame delle varie sequenze ad un gioco di calligrafie, pergamene e disegni vittoriani. L'art direction di questo eccellente lavoro è del collettivo americano Prologue, sotto la direzione creativa di Danny Yount.

Sul loro sito trovate il video dei titoli di testa, dei titoli di coda e della sequenza iniziale con i loghi della produzione inseriti tra i ciottoli di un'oscura strada londinese. Qui invece trovate tutti i credits di questo articolato lavoro di VFX.

Via | Motionographer.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: