Arredamento cucina: CHOPCHOP di Dirk Biotto

La nuova cucina ChopChop di Dirk Biotto pensata per aiutare e sostenere persone con difficoltà

Il nuovo arredamento cucina ChopChop di Dirk Biotto

Ogni cucina si presenta funzionale e colma di accessori da utilizzare, ma a volte può rivelarsi piuttosto complessa e poco adatta a persone anziane o individui che soffrano di qualche disabilità, per questo motivo trovare l’arredamento cucina perfetto e che si adegui a ogni condizione non è sempre facile. Dirk Biotto pensa proprio a questo, creando la cucina ChopChop progettata per aiutare.


Il nuovo arredamento cucina ChopChop di Dirk Biotto

Il bancone di questa cucina è regolabile per quanto riguarda l’altezza, dotato di una piastra forata ove è possibile appendere i vari utensili in modo che siano sempre a portata di mano. Riempiere vasi o contenitori di qualunque tipo con dell’acqua risulta un’operazione molto più facile e veloce, grazie alla presenza di un tubo allungabile estendibile e a una pendenza nel lavandino che agevola gli spostamenti di oggetti pesanti.

Sul piano da lavoro viene collocata una fessura fresata, perfetta per affettare il pane o per grattugiare formaggi e verdure, infatti viene dotata di un cassetto ove saranno raccolti i vostri alimenti perfettamente tagliati. La cucina ChopChop trae ispirazione dai comuni banchi da lavoro in legno e presenta un’aggiuntiva tenuta per il fissaggio di bottiglie, lattine e barattoli. Inoltre, dispone di una griglia dotata di coltello che aiuta a tagliare frutta e verdura non proprio morbide.

Dirk Biotto è un industrial designer di Berlino che da sempre manifesta la passione per la realizzazione di oggetti funzionali, poco appariscenti e talvolta nascosti, traendo ispirazione da aspetti sociali e dai piccoli problemi quotidiani che a volte affliggono le persone. Dirk Biotto pone importanza su come possano e devano essere migliorate e gestite le cose, reinventandole in un modo nuovo ed eccitante.

Foto | Courtesy Credit Patric Dreier

Via | Mocoloco ChopChop by Dirk Biotto

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail