Colore e allegria in una mansarda di 58 metri quadri

Colore e allegria in una mansarda di 58 metri quadri

Una mansarda di soli 58 metri quadri può diventare un rifugio ideale dallo stress quotidiano, grazie a un arredamento funzionale ma anche colorato e divertente.

In soggiorno, nel complesso l'ambiente più sobrio e rilassante di tutta la casa, il divano Genzianella di Poltronesofà si accompagna a un pouf ricamato di Tad, mentre il pavimento è ricoperto con un tappeto in fibra di cocco di GT Design. La libreria anticonformista è la Gray 72 di Gervasoni, mentre le mensole sono le Klang di Ikea.

In cucina la situazione si anima di colpo: laminato lucido rosso con cornice grigio-argento per il blocco di Cesar, con elettrodomestici Candy e frigorifero argento di Indesit. Il tappeto Alvine Triangel di Ikea interrompe visivamente il contrasto di colori tra il rosso e l'argento della cucina e tra il rosso e il bianco dell'attigua sala da pranzo.

In quest'ultima, a farla da padrona è la carta da parati Oriental Garden di Designers Guild; la consolle a tre gambe in rovere è Gray 48 di Gervasoni, mentre la lampada da terra è la Jieldé di Mia via di Ripetta. Il tavolo da pranzo è il Norden di Ikea, mentre le sedie sono le Gray 23 di Gervasoni.

Via | CasaFacile
Colore e allegria in una mansarda di 58 metri quadri Colore e allegria in una mansarda di 58 metri quadri Colore e allegria in una mansarda di 58 metri quadri Colore e allegria in una mansarda di 58 metri quadri

  • shares
  • Mail