"Aperture" by Claire Norcross, la lampada origami

Claire Norcross ha disegnato una lampada versatile, ma anche concettualmente insolita: si chiama Aperture ed è ispirata all'arte degli origami.

La particolarità di questa lampada sta nel fatto che può essere "chiusa" oppure "aperta" a seconda dell'effetto di luce che si vuole ottenere.

Per "chiusa" si intende che i boccioli pieghevoli di cui è composta rimangano serrati, creando un effetto di luce simile a quello di una doccia; quando i boccioli vengono invece "aperti", proprio come si farebbe con gli origami di carta, la luce viene riflessa in diversi punti alle pareti, creando un gioco di luce molto particolare.

Via | FurnitureFashion

  • shares
  • Mail