Cucine Febal 2014, le novità dal catalogo

Nei giorni del Salone del Mobile 2014, negli spazi di Eurocucina, Febal ha presentato la sua nuova gamma di cucine dal design accattivante e moderno. Scopriamo allora insieme le nuove cucine Febal 2014.

Le nuove cucine Febal 2014, presentate nel ricco catalogo di offerte del gruppo di design, vestono una delle stanze più importanti della casa con diversi stili: ad ognuno il suo mood, con il catalogo dedicato all'innovazione e quello, invece, dedicato a chi ama uno stile più classico e tradizionale. Le nuove cucine 2014 , sono perfette per tutte le esigenze.

Cominciamo dalle proposte più innovative, come Ice Industrial Edition, una cucina contemporanea ideata per il gruppo da Dario Poles: il designer propone una grande penisola dove possiamo trovare tutto il necessario per cucinare, per uno stile essenziale, ergonomico e altamente funzionale, disponibile in vari colori come il verde acido e le varie tonalità di Jungle.

Sempre lo stesso designer classe 1964 e fondatore a 30 anni dello studio Graphosds ci propone Sand Industrial Edition, una collezione molto originale con un design industriale moderno, come va di moda ultimamente per quello che riguarda l'arredo della cucina. Stile ricercato e raffinato, un mood avvolgente e tutta una serie di finiture e colori ideali per poter personalizzare la nostra cucina di design.

Cucine Febal 2014


E per chi ama lo stile classico? Niente paura le serie Romantica e La Certosa fanno al caso vostro. Alfredo Zengiaro disegna per Febal Romantica, una cucina dal design classico e raffinato, ma al tempo stesso altamente funzionale e tecnologica, per poter disporre di tutto il necessario in uno spazio tradizionale, dalle linee sobrie e molto chic. Lo stile neoclassico della cucina è perfetto per ogni tipo di arredo.

La Certosa di Febal, infine, presenta uno stile country e provenzale. Il rispetto della tradizione e dei canoni del passato non vuol dire rinunciare a funzionalità e praticità, per un design ricco di cornici, sagomature, linee che diventano morbidamente curve. Senza dimenticare la vasta gamma di colori da abbinare alle essenze castagno chiaro e castagno scuro.

Foto | Febal

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail