Ambiente: a Milano apre EDIT la prima location italiana 100% ecosostenibile

Edit, la prima location ecosostenibile italiana per eventi e comunicazione collocata nel cuore di Milano

EDIT presenta EDIT Your Place, la prima location italiana 100% ecosostenibile

Nel cuore di Milano, fra Brera e Porta Nuova Garibaldi, EDIT presenta un nuovo spazio italiano ed ecosostenibile per eventi e comunicazioni. Solitamente, i progetti green cercano di ridurre i costi di produzione, aumentando il valore dell’evento e perfezionando immagine e reputazione sociale dell’azienda. Grazie all’effetto positivo dell’EXPO, nei prossimi due anni ci sarà un notevole incremento degli eventi green, i quali attualmente rappresentano il 30% del settore mondiale.


EDIT presenta EDIT Your Place, la prima location italiana 100% ecosostenibile

Gli operatori ritengono che ogni evento ecosostenibile debba essere certificato e realizzato con il sostegno di partner esperti, tra i quali spicca EDIT Your Place, la prima location italiana ed ecosostenibile certificata a Impatto Zero, la quale prende energia da fonti rinnovabili al 100%. Il team di EDIT garantisce ai propri clienti attività di compensazione, calcolo e riduzione ambientale dell’evento, offrendo certificazione a Impatto Zero. Di conseguenza, ogni cliente potrà impiegare materiale istituzionale e logo per comunicati stampa, inviti e comunicazioni di vario genere.

Un evento in EDIT significa presenziare a un avvenimento che non nuoce al pianeta e gratifica persone e business. La location collocata a Milano nasce dai preziosi recuperi di maestose architetture industriali firmate dall’architetto Antonio Citterio. EDIT è la prima location italiana certificata a Impatto Zero secondo protocollo LifeGate, sostenuto dall’Ente Certificatore Bios, associazioni ambientaliste e partner scientifici. Ogni emissione riguardo eventi e location sono state ridotte ed equilibrate tramite crediti di carbonio provenienti da azioni di creazione e salvaguardia delle foreste in crescita, con l’obiettivo di rimuovere almeno 10 tonnellate di CO2 all’anno.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail