Built To Wear: l'installazione di Ball Nogues con American Apparel

AmericanApparel-BallNogues

Campi di panni stesi infiniti. Questo potrebbe essere il sottotitolo dell'installazione del Ball Nogues Studio, realizzata in occasione della Shenzhen Biennale di Hong Kong.

Trenta volontari della mostra insieme agli organizzatori, hanno appeso ben 10000 capi di abbigliamento di American Apparel, creando una lunghissima successione di colori e forme. T-shirt e biancheria intima che verranno poi smantellati e regalati ai visitatori, sottolineando l'immaterialità dell'operazione e l'idea di una ridistribuzione senza sprechi degli elementi utilizzati.

Il colpo d'occhio è impressionante, così come l'evidente pazienza richiesta da un simile allestimento. Il consumismo e alcune delle sue icone, contemporaneamente sovrastano l'osservatore e vengono 'distrutti' proprio nel momento dell'esperienza artistica che li mette in mostra. Di seguito, una gallery dell'installazione.

Foto | via (courtesy of)

Built To Wear Ball - Nogues Studio e American Apparel
Built To Wear Ball - Nogues Studio e American Apparel
Built To Wear Ball - Nogues Studio e American Apparel
Built To Wear Ball - Nogues Studio e American Apparel
Built To Wear Ball - Nogues Studio e American Apparel
Built To Wear Ball - Nogues Studio e American Apparel

  • shares
  • Mail