Le sculture di Michael Johansson

MichaelJohansson-ToysRus

Michael Johansson è nato nel 1975 a Trollhättan in Svezia. E' uno scultore nelle cui opere trovano spazio moltissimi riferimenti al mondo del design. A partire dagli splendidi lavori come "Engine Bought Separately" e "Some Assembly Required" che prendono spunto dalle scatole dei modellini per isolare gli oggetti di uso comune e "mostrarne la funzione privandoli della funzionalità", come lui stesso spiega.

Discorso spinto all'estremo in "TOYS'R'US" (nella foto prima del post): sorta di scultura-installazione in cui una barca, sempre inserita in un kit di assemblaggio, viene lasciata alla deriva nelle acque di un lago, con i remi e il motore ancora da rimuovere per essere utilizzati.

Le opere che forse più catturano l'attenzione, però, sono quelle in cui Johansson costruisce una serie di blocchi, unendo molti oggetti diversi, accatastati tra loro con ordine e gusto per il colore, forzandoli a una convivenza quasi geometrica. Un 'Tetris' che mostra l'anonimato dei beni di consumo, combatte contro lo spazio e l'ingombro dell'abbandono, toglie ogni velleità di buon design o funzionalità a tutto. Di seguito, ne potete ammirare alcuni in una gallery.

Le sculture di Michael Johansson
Le sculture di Michael Johansson
Le sculture di Michael Johansson
Le sculture di Michael Johansson
Le sculture di Michael Johansson
Le sculture di Michael Johansson
Le sculture di Michael Johansson
Le sculture di Michael Johansson

  • shares
  • Mail