Gift guide: la top 10 dell'illuminazione 2009


Prendetela come uno spunto per gli acquisti di Natale, o se preferite come una ricognizione tra i progetti che più ci hanno entusiasmato nel corso del 2009. E senza la pretesa di fare una classifica, trattandosi di lampade molto diverse (e alcune non esattamente per tutte le tasche). Nell'ordine, con riferimento alle immagini della gallery:

- Lampade Successful Living per Diesel/Foscarini: esattamente come il nome della collezione sembra suggerire. Successful!

- Cord Lamp per Design Stockholm Light: semplicissima, ma capace di stupire con poco.

- Atlantis per Terzani: preziosa e voluttuosa, una bella interpretazione del nuovo lusso;

- Saily di Pagani e Perversi per Skitsch: perchè la poesia e il divertimento possono convivere anche in un oggetto per tutte le tasche;

- Cosmic Leaf di Ross Lovegrove per Artemide: visionaria

- Raimond per Mooi: decor a braccetto con la semplicità, un'altro esempio di laampada capace di inserirsi in ogni tipologia di spazio

- Hope, Rizzatto e Gomez per Luceplan: una reinterpretazione non banale e soprattutto non stucchevole del classico lampadario a goccia

- Svarva, Front per Ikea Ps: un oggetto di design alla portata di tutti, quello a cui la grande distribuzione dovrebbe sempre aspirare!

- Life 01di Paul Cocksedge per Flos, per l'inedita combianzione naturale/artificiale.

- Soleil per Foscarini, per l'eleganza (informale) della forma

Le più belle lampade del 2009









  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: