Curiosity Cabinet, codici QR per un archivio reale e virtuale

Cabinet of the (Material

Che rimanga una semplice curiosità, che sia una riflessione sui metodi di archiviazione delle informazioni o che diventi un vero e proprio strumento utile per catalogare dati, il Cabinet of the (material and virtual) World suscita interesse.

Progettata dagli olandesi Jon Stam e Ivo de Kogel, questa cassettiera davvero curiosa, pur rimanendo molto classica nelle forme, con i suoi 16 cassetti che possono essere aperti su entrambi i lati, porta con sé una vera e propria innovazione tecnologica.

Su ogni cassetto infatti è inciso un QR Code, ovvero un codice a risposta rapida, una sorta di codice a barre o di tag, che può essere letto con dispositivi fotografici, con cellulari o scanner ed essere collegato a delle immagini, che possono riferirsi al contenuto dei cassetti e creare così un archivio che sia reale e virtuale al tempo stesso.

Via | Designboom.com

Cabinet of the (Material
Cabinet of the (Material Cabinet of the (Material Cabinet of the (Material

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: