Urb Garden, un orto autosufficiente in città

Urb Garden, un orto autosufficiente in città

Urb Garden è il progetto ecosostenibile per cui il giovanissimo designer australiano Xavier Calluaud è stato selezionato per partecipare all'Australian Design Award. Si tratta del prototipo di un orto verticale del tutto autosufficiente, in grado di fertilizzare e nutrire le piante.

Ogni pianta è collocata in un "balcone" rimovibile, da cui può essere annaffiata, potata, curata. La struttura verticale è completata da un bidone in cui rifiuti organici vengono trasformati in concime e da un terrario per vermi, i cui escrementi sono utilizzati come fertilizzante.

L'acqua e i materiali concimanti vengono distribuiti alle piante attraverso un sistema d'irrigazione interno, capace di recuperare in seguito l'acqua in eccesso e riciclarla. Inteso come progetto per sensibilizzare le coscienze di chi abita in città, Urb Garden potrebbe essere una soluzione per crescere un piccolo orto autonomo in poco spazio.

Via | Picocool.com

Urb Garden, un orto autosufficiente in città
Urb Garden, un orto autosufficiente in città Urb Garden, un orto autosufficiente in città Urb Garden, un orto autosufficiente in città Urb Garden, un orto autosufficiente in città

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: