Recharger di Walter Giovanniello

tazzina

Bere il caffè è un rito o una scena quotidiana ed esclusiva della cultura napoletana; da buon campano Walter Giovanniello ha ben presente la sacralità di tale semplice abitudine, che a Napoli diventa irrinunciabile. Proprio partendo da ciò il giovane designer irpino ha progettato una particolare tazza da caffè, recharger appunto.

Recharger è una tazzina dal profilo molto pulito, resa caratteristica dal singolare manico in alluminio la cui forma richiama le chiavi di carica dei vecchi orologi a pendolo. La forma stessa dell'oggetto lo rende perfetto per esplicare la sua innovativa funzione di supporto, i due buchi della chiavetta rendono l’impugnatura della tazza piu stabile. Il progetto nasce dall’osservazione del gesto di ruotare la tazzina verso la bocca ed è una sorta di ready-made.

Via | Youngdesigner.it

  • shares
  • Mail