Lo YAS Hotel di Abu Dhabi

YasHotel

Il colpo d'occhio deve essere impressionante anche alla luce del giorno. Il sontuoso YAS Hotel di Abu Dhabi, però, rivela la sua spettacolare peculiarità quando arriva la notte. Una struttura di 85000 metri quadrati che ospita 500 stanze, interamente ricoperta di luci.

Progettato da Asymptote Architecture, l'albergo è avvolto da una sorta di guscio metallico illuminato grazie al lavoro della Arup Lighting insieme alla e:cue che si è occupata di gestire l'automazione delle luci. I led cambiano colore, la frequenza dell'intermittenza, si accendono progressivamente con pattern preimpostati e rendono lo YAS una specie di enorme animale luminoso.

Costruite accanto allo spazio che ospita il noto circuito di Formula 1, le due parti dell'hotel sono tenute insieme e collegate da un monoblocco scolpito in acciaio che diventa ponte e vetrina direttamente su un tratto della pista. Di seguito, una gallery di render e del progetto ultimato.

Foto | Bjorn Moerman via

Lo YAS Hotel di Abu Dhabi

Lo YAS Hotel di Abu Dhabi
Lo YAS Hotel di Abu Dhabi
Lo YAS Hotel di Abu Dhabi
Lo YAS Hotel di Abu Dhabi
Lo YAS Hotel di Abu Dhabi
Lo YAS Hotel di Abu Dhabi

  • shares
  • Mail