Un appartamento parigino fra passato e presente

Un appartamento parigino fra passato e presente
Questo appartamento nel cuore di Parigi appare fortemente caratterizzato intanto dalle imponenti dimensioni (infatti si sviluppa su quattro livelli) e in secondo luogo dalla facciata dell'edificio esterno in stile settecentesco, ripresa dalle forme curvilinee degli interni. Qui, passato e presente si rincorrono continuamente.

La scala spiraliforme collega i 4 livelli dell'abitazione, sovrastata da una lampada disegnata da Hubert de Malherbe. All'ingresso troviamo il primo incontro ravvicinato tra passato e presente: una poltrona in stile Luigi XV è rivestita in pelle di montone a pelo lungo.

In soggiorno, oltre al famoso tavolino Tulip di Eero Saarinen per Knoll, il divano, le lampade, il tappeto e il coffee table sono stati disegnati tutti da Hubert de Malherbe. La sala da pranzo assomiglia a quella di un ristorante parigino: i tre tavoli da bistrot possono comunque essere uniti all'occorrenza.

Via | AD
Un appartamento parigino fra passato e presente Un appartamento parigino fra passato e presente Un appartamento parigino fra passato e presente Un appartamento parigino fra passato e presente Un appartamento parigino fra passato e presente

  • shares
  • Mail