Tagina Ceramiche presenta le nuove decorazioni tridimensionali

Tagina Ceramiche ha mostrato le sue nuove collezioni in occasione del Salone del Mobile 2014

Tagina Ceramiche presenta le nuove decorazioni al Salone del Mobile 2014

In occasione del Salone del Mobile 2014, Tagina Ceramiche ha presentato le sue ultime novità sia presso Casa Umbria a Shanghai sia nell’area del SuperstudioPiù, con lo scopo di sostenere le realtà regionali nel mercato cinese. Il laboratorio interno di Tagina Ceramiche è un atelier sartoriale, in cui vengono realizzati prodotti in ceramica perfetti per ogni soluzione, da quella commerciale a quella residenziale, ma anche fino all’hospitality.

Tagina Ceramiche presenta le nuove decorazioni al Salone del Mobile 2014

Per arredare e rendere più preziosi gli spazi del futuro, Tagina Ceramiche ha proposto elementi tridimensionali, importanti contrasti e grafiche entusiasmanti presso lo spazio Not Only Square; grazie alle sue innovazioni, le piastrelle cambiano forma e funzionalità, rendendo gli ambienti personalizzabili.

La collezione Deco D’Antan è il punto forte della presentazione, ovvero un sistema ceramico pensato per vestire in maniera elegante ambienti residenziali, ma anche progetti contract. Deco D’Antan è caratterizzata da tre componenti principali, ovvero i contrasti, il colore e le decorazioni, i quali uniti tra loro garantiscono leggerezza e libertà. Grazie alle decorazioni floreali e ai pattern geometrici, le piastrelle diventano complementi d’arredo, intriganti alla vista e soffici al tatto.

Dot-to-Dot è un sistema di moduli in ceramica tridimensionali, pensati da Tagina per creare pareti ventilate, ma anche adottato per decorare spazi interni. Con Dot-to-Dot si lascia completa libertà alla creatività, combinando diversi elementi dandogli il giusto valore.

Tagina Ceramiche, all’interno di Casa Umbria a Shanghai, dispone una delle sue ultime innovazioni, Deco Perlage, ideata basandosi sulla bellezza dei tessuti pregiati, utilizzando la replica dei decori. Tagina Ceramiche nasce nel 1973 e attualmente rappresenta la realtà regionale italiana grazie al 70% d’esportazioni. L’azienda pone attenzione alle novità tecnologiche, ma anche alle tecniche di lavorazione antica, come la cottura del “terzo fuoco”, la pittura a mano e la tecnica del “colaggio”. Inoltre, è un partner importante che si occupa di novità, ricerca e soluzioni pensate su misura.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail