Salone del Mobile 2014, il dissipatore di rifiuti InSinkErator festeggia 75 anni di attività

InSinkErator presenzia al Salone del Mobile 2014 dopo 75 anni di attività, presentando i vari modelli di dissipatori per rifiuti

InSinkErator, i dissipatori per rifiuti migliorano la qualità della vita

John Hammens, architetto del Wisconsin, progettò l’idea di sminuzzare i rifiuti organici in modo da eliminarli tramite l’acqua di scarico del lavandino. Nel 1937 nacque InSinkErator, combinazione delle parole sink, lavandino, e incinerator, inceneritore. InSinkErator, divisione del Gruppo Emerson, è dispinibile in 80 paesi nel mondo, compresa l’Italia. Quest’anno, ha presenziato a Eurocucina, presso Cadore Arredamenti e L’Ottocento e al FuoriSalone, presso Poggenphol.

InSinkErator, i dissipatori per rifiuti migliorano la qualità della vita

Nel nostro paese InSinkErator è il solo marchio a offrire un’ampia varietà di dissipatori, in grado di soddisfare le esigenze di privati e piccole ristorazioni. Nel primo caso, sono disponibili i Modelli 45 e 55, l’Evolution 100, l’Evolution 200 e il Modello 65, mentre nel secondo viene proposto il Modello LC50. Evolution 100 ed Evolution 200 rappresentano l’innovazione della gamma, dotati di un “Caterpillar” in grado di sminuzzare anche ossa di coniglio e di pollo.

Grazie ai dissipatori è possibile ridurre la quantità di rifiuti nelle discariche, impedendo la formazione di gas metano nocivo per l’ambiente. La biomassa prodotta dai dissipatori, in alcuni Paesi, viene utilizzata come concime per i terreni, ma anche per ottenere energia. AMDEA, corrispondente al CECED italiano in Inghilterra, ha descritto il risparmio energetico che si otterrebbe utilizzando i dissipatori. Se le famiglie italiane impiegassero dissipatori, otterrebbero una riduzione notevole dei costi.

 

Acqua filtrata, fredda o bollente, con il modello HC3300 di InSinkErator


Questo rubinetto consente la dispersione di acqua filtrata, fredda o bollente rendendo la vita domestica più vantaggiosa. Munito di miscelatore a canna alta girevole, con una raffinata forma arcuata, HC3300 può fornire nell’arco di un’ora fino a cento tazze d’acqua filtrata, sia a temperatura ambiente che a 98 gradi. L’erogatore HC3300 vi permetterà di ottenere in poco tempo acqua bollente in cui cucinare la pasta.

Disponibile in acciaio satinato o con finiture cromate, ideato pensando alla sicurezza di chi lo acquista. La manopola a comandi di cui è dotato, presenta una valvola in grado di terminare l’erogazione d’acqua bollente subito dopo aver rilasciato la leva, impedendo eventuali scottature. Inoltre, HC3300 vanta caratteristiche ecologiche, poiché è stato ideato pensando al risparmio di consumo d’acqua. Il serbatoio contiene fino a 2,5 litri ed è realizzato in acciaio inossidabile, con un filtro in grado di diminuire cloro, piombo e cattivi odori.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail