Il padiglione ecosostenibile dell'International Design Center

InternationalDesignCenter

Costruita nella città di Saint-Eienne, in Francia, la Cité du Design (o "Centre International du Design") è una enorme struttura nata con l'idea di ospitare creativi, designer e architetti da tutto il mondo per far confluire quanti più studi sulla comunicazione, la ricerca e l'istruzione a livello internazionale.

L'edificio è costato 41,5 milioni di euro, una cifra tutto sommato contenuta viste le grandi dimensioni e la completa autosufficienza in termini energetici. I pannelli solari, perfettamente integrati nel design del progetto, oltre a un sistema di riscaldamento ideato appositamente, consentiranno l'ammortizzare ulteriore delle spese.

Il rivestimento del Centro, infatti, è composto da 14000 triangoli equilateri di diversi materiali che aiutano a controllare luce, temperatura e flussi dell'aria, in base alle condizioni ambientali. Alcuni dei triangoli sono celle fotovoltaiche che servono appunto per generare l'energia necessaria.

Il colpo d'occhio, poi, è assolutamente incredibile. Situato nel sito storico del National Arms Manufacture, il Centro Internazionale di Design è perfettamente integrato nell'area grazie alle sue linee geometriche e restituisce luminosità senza togliere 'respiro' allo spazio che invade. Di seguito, una gallery del progetto, realizzato dallo studio LIN, con sede a Berlino e Parigi.

Il Centro Internazionale di Design di Saint-Eienne
Il Centro Internazionale di Design di Saint-Eienne
Il Centro Internazionale di Design di Saint-Eienne
Il Centro Internazionale di Design di Saint-Eienne
Il Centro Internazionale di Design di Saint-Eienne
Il Centro Internazionale di Design di Saint-Eienne

  • shares
  • Mail