Fuorisalone 2014, il progetto social PIE conquista il Talent's manifesto

Il progetto PIE vince il Talent's Manifesto: ora si cercano fondi per concretizzarlo e metterlo sul mercato

Pie si aggiudica la vittoria del Talent

Nello spazio aperto Brera Design District, presso il Designspeaking Temporary Store&Cafè by Mokador, è stato presentato il progetto vincente della seconda edizione di Talent’s Manifesto, dal 2 aprile fino al 30 aprile 2014. PIE – Personale Interactive Experience, scoperto grazie una “call for young designer under 30”, ove il tema predominante era la socializzazione. PIE è uno smartband che consente tramite un “batti cinque” o una stretta di mano di trasmettere informazioni, come un numero di telefono, i propri contatti social, effettuare pagamenti o trasferire curricula.


PIE si aggiudica la vittoria del Talent's Manifesto

L’idea nasce circa un anno fa, da Lorenzo Albi; oggi, dopo aver effettuato diversi test e dopo aver concluso lo studio di fattibilità, PIE va alla ricerca di fondi che possano completare e concretizzare questo nuovo prodotto, mettendolo poi a disposizione del pubblico. Talent’s Manifesto, appoggiato da Designspeaking, nasce in vista della Milan Design Week 2013 per dare voce ai giovani appassionati di design, ma anche per la voglia di fare. È da qui che spunta l’idea di un manifesto che contenesse dieci regole base che possano rendere realizzabili i sogni: Be Curious, Be a Dreamer, Follow Designspeaking, Be a Traveller, Innovate, Believe in Yourself, Be Original, Respect Others and Mind Never Sleeps.

Talent’s Manifesto, con l’edizione del 2014, vuole ricompensare giovani designer in base alla propria creatività, ospitando il vincitore presso il concept store. Durante l’evento è stato possibile ammirare designer, fashion designer, grafici e artisti all’interno del primo “selfie-bar” in cui ognuno doveva prepararsi il caffè da solo, grazie all’impiego delle nuove DADO 2.0, sofisticate e molto facili da usare, ideate dal designer Gianni Bortolotti, affermato anche a livello internazionale per le sue creazioni.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: