Al Fuori Salone 2014 di Milano il trono in plexiglass di Silvia Viganò

Silvia Viganò, in occasione del Fuori Salone 2014 di Milano, presenta una seduta davvero molto originale: stiamo parlando di un trono realizzato in plexiglass, dedicato a tutte le dive moderne.

trono in plexiglass di Silvia Viganò

Silvia Viganò al Fuori Salone 2014 presenta i suoi Troni d'Artista: fino a domenica 13 aprile 2014, infatti, l'artista è ospite presso l'Atelier Boutique Super di Piazza San Marco a Milano con Coquette, l'originale trono in plexiglass dedicato all'universo femminile. La sedia di design realizzata in collaborazione con la designer Beatrice Novara, è esposta in questa splendida boutique del cuore di Milano nei giorni del Fuori Salone 2014 e si mette in mostra, proprio come una diva.

Silvia Viganò è un'artista famosa a livello internazionale: le sue opere sono state esposte a Parigi, Miami Beach e a Hong Kong e vengono apprezzate per lo stile originale e per l'attenzione che l'artista ripone nei dettagli, che richiamano il mondo della moda e le ultime tendenze del momento. L'esagerazione è il suo forte, così come la voglia di osare, di proporre oggetti di design che non sono mai banali e non passano certamente inosservati.

L'arte secondo Silvia Viganò non deve mai passare di moda e Coquette ne è l'espressione, parlando di femminilità e di eleganza: è una sedia di design dalla seduta molto comoda, con un disegno geometrico senza spigolature e con uno schienale che richiama il volto di una donna, con occhi e labbra grandissimi, con un neo sulla guancia e un bel fiocco sulla sua testa, caratteristiche che ritroviamo anche in molte tele proposte dall'artista.

Coquette si ispira all'omonimo film del 1929 ed è nata da un'intuizione, un capriccio. Come sottolineano l'artista e la designer che l'hanno realizzata, Coquette è leggera, maliziosa, civetta, come le super donne di oggi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail