Salone del Mobile 2014: Francesco Favaretto presenta la seduta Prima, le foto

PRIMA, la nuova seduta firmata Favaretto & Partners e Luxy, sarà presentata al Salone del Mobile 2014

PRIMA, la seduta di Favaretto & Partners e Luxy al Salone del Mobile 2014

PRIMA è un nuovo progetto frutto della collaborazione tra Favaretto & Partners e Luxy, studio di design moderno in cui vengono concretizzate tutte le idee nuove e originali del designer Francesco Favaretto, presente al Salone del Mobile 2014. PRIMA, grazie alla sua versatilità, può essere utilizzata per ambienti multifunzionali, come open space, uffici, ristoranti, negozi, bar, sale d’attesa o riunioni.

PRIMA, la seduta di Favaretto & Partners e Luxy al Salone del Mobile 2014

PRIMA è una seduta realizzata da diversi strati di faggio e rovere suddivisi in due pezzi, ovvero schienale e sedile. Una delle caratteristiche più interessanti di questa sedia verte nei confronti della comodità, poiché lo schienale si adatta perfettamente al corpo di chiunque abbia deciso di sedersi, diventando un comodo braccialo.

La struttura di PRIMA è realizzata in metallo cromato sottile e per questo motivo potrebbe far presagire che sia poco resistente e durevole nel tempo; tuttavia, per merito dei materiali ad alta resistenza impiegati per la sua costruzione, la sedia PRIMA di Favaretto & Partners e Luxy offre eccellente compattezza e la possibilità di poterla utilizzare per diverse funzioni.

La finitura di PRIMA vede la scocca verniciata in rosso scuro, bianco, naturale, senape, nocciola e wengè, con legno multistrato di rovere sia per schienale che per il sedile. Per quanto riguarda la struttura, troviamo quattro gambe realizzate in tubo d’acciaio e altamente resistenti di circa 16 millimetri, oppure fissa con sgabello in filo Ø11 mm, con 5 razze girevoli in alluminio o fissa girevole. I piedini sono stati realizzati in plastica antiscivolo, in modo da garantire stabilità e sicurezza a chiunque decida di utilizzarla.

  • shares
  • Mail