Fuorisalone 2014: iStuff Factory per l'hi tech e il design di tendenza

Gli eventi del Fuorisalone 2014 sono sempre di più e sempre più interessanti. E mentre Milano si prepara alla Design Week che partirà il prossimo 8 aprile, iStuff Factory programma l'apertura del suo nuovo concept store in via Marghera. Qui tutti i dettagli.

iStuff-factory2

Sempre più vicina la settimana del design meneghino e cresce anche il numero di eventi "on the road" del Fuorisalone 2014, arricchendo l'agenda degli appassionati di stile con programmi di ogni genere. Uno di questi è l'inaugurazione del nuovo iStuff Factory, concept store nato dall'idea di David Marsili (CEO di iStuff) e sito nella centralissima via Marghera.

L'apertura al pubblico avverrà in sede con un party di benvenuto organizzato in concomitanza col secondo giorno del Salone del Mobile 2014. Per l'occasione sono previste ospitate vip del calibro di Siria, che curerà il DJ set della serata e Massimo Sabbadin, stilista di Bad Spirit.

L'obiettivo di Marsili, da sempre attento alle nuove tendenze in fatto di moda, tecnologia e arredamento era quello di offrire ai milanesi uno store in grado di raccogliere in un unica piattaforma fashion, hi-tech e design. Particolare cura andrà certamente agli accessori per iPhone e Android, per cui iStuff ha una certa predilezione sin dalla nascita del brand, ma la Factory strizzerà l'occhio anche ai complementi d'arredo e agli eventi, promuovendo al suo interno live show di vari artisti.

Più che uno shop insomma si tratterà di un vero e proprio contenitore culturale a disposizione dei patiti dei new trends. L'appuntamento per curiosare un po' nel nuovo showroom iStuff di via Marghera è fissato per il prossimo 10 aprile a partire dalle h. 18:00 in poi. L'evento è organizzato in collaborazione con Jawbone Up, Mu Home Entertainment, B&W Bowers & Wilkins, Spike Case e Bad Spirit.

Foto | CS Esseci

  • shares
  • Mail