Karimoku, il Made in Japan sceglie designer europei

karimoku

Non è solo il Made in Italy a ricorrere ai designer internazionali. La notizia, infatti, arriva questa volta da Tokyo, dove il marchio Karimoku ha appena presentato la sua nuova collezione di arredamento interamente firmata da designer europei: Scholten & Baijings (Paesi Bassi), Sylvain Willenz (Belgio) e Big Game (Svizzera/Belgio), selezionati dallo studio giapponese Isolation Unit, che ha fatto da art director nel progetto.

Una bella sorpresa, sia per la novità che per la qualità -a dire il vero molto giapponese- dei progetti presentati, tra cui sedute, un attaccapanni, uno sgabello-tavolino basso e un imbottito. Il marchio si distingue anche per la grande attenzione ambientale: tutti i prodotti, infatti, utilizzano legno certificato proveniente da boschi giapponesi.

Via | Designboom

Karimoku
karimoku
karimoku
karimoku

karimoku
karimoku

  • shares
  • Mail