I rivenditori Lema: azienda Frattali

Una collaborazione storica iniziata trent'anni fa quella tra Lema e l’azienda Frattali che, con due punti vendita, resta il punto di riferimento a Roma per gli amanti del living di alto livello.

1

Nella rosa dei selezionatissimi rivenditori Lema, sono diversi a vantare decenni di solida attività e una reputazione consolidata dal servizio al top e costante nel tempo; tra questi spicca senza dubbio l’azienda romana Frattali, nata nel 1963 e da allora punto di riferimento per gli amanti del living di alto livello, con i suoi due punti vendita: lo showroom storico (evoluzione del primo negozio aperto da Almite, moglie del patriarca Alveto Frattali) sulla Cassia al 1805 e il più recente negozio sulla via Aurelia al civico 678 (espansione dell’attività, aperto nel 1995).

E visto l’amore per la perfezione nell’arredamento, passando per l’assoluta capacità di ascolto riguardo alle esigenze del cliente, l’incontro con un gigante del design come Lema era solo questione di tempo. Il massimo della qualità e dell’efficienza si incontrano in questo connubio molti anni fa; e chi può raccontarcelo è un’insider d’eccezione, Beatrice Frattali, figlia dell’attuale titolare e dal 2003 operativa a tutti gli effetti nel pilotare l’azienda di famiglia. Le abbiamo chiesto di raccontarci più dettagli possibili di questa avvincente avventura nel mondo dell’arredare Italian style, ed ecco cosa ci ha risposto.

Come è iniziata la vostra partnership con Lema?
È una collaborazione storica iniziata trent'anni fa e ultimamente riconfermata e rafforzata con la realizzazione di uno spazio di 200 mq dedicato esclusivamente a Lema. Siamo l'unico negozio a Roma che può vantare una tale esposizione del prodotto Lema all'interno del nostro showroom di via Aurelia che è complessivamente di 2.200 mq. Lema è presente anche nell'altro punto vendita che abbiamo sulla Cassia con diversi prodotti tra cui una bellissima libreria scenografica alta circa 6 metri.

Quali sono secondo Lei, le tendenze living del 2014?
Per quanto riguarda materiali e prodotti le nuove tendenze le vedremo necessariamente al Salone del Mobile a Milano…

Design e ambiente: cosa ne pensa?
L'ambiente è un tema al quale sono molto sensibile e anche una consistente parte dei consumatori è attenta a questi argomenti. Ecologia, ambiente e design possono sicuramente incontrarsi. Un prodotto di design non sempre è riciclabile, ma sicuramente può essere realizzato rispettando le normative di salvaguardia dell’ambiente. In Italia le aziende rispettano queste normative e questo comporta ovviamente dei costi, ma è un valore dal quale a mio avviso non si può prescindere.

Ecco rivelato il DNA di un’altra azienda doc per il design italiano, che fa parte degli “amici” di Lema; naturalmente presente sull’onda delle tendenze internazionali. E infatti l’attesa per l’evento mondiale più significativo è grande! Manca pochissimo al Salone Internazionale del Mobile di Milano, e noi ovviamente stiamo scaldando i motori per seguire al meglio le chicche che Lema ha in serbo per il pubblico degli appassionati e degli addetti ai lavori.

Iniziativa realizzata in collaborazione con Lema

Lema - Frattali

  • shares
  • Mail