Illuminazione a Led di B Light per il ristorante giapponese Sushita

Il ristorante giapponese Sushita, che si trova ad Ancona, propone un'interessante illuminazione a Led, proposta da B Light: scopriamo insieme il progetto di questo impianto per l'illuminazione realizzato presso il ristorante del capoluogo marchigiano.

Illuminazione a Led B Light per il ristorante Sushita

Il ristorante giapponese Sushita di Ancona può vantare ora un progetto illuminotecnico molto elegante, realizzato con apparecchi Led dell'azienda B Light: si tratta di un disegno che caratterizza tutta la location, per un effetto finale molto raffinato, oltre che efficace per illuminare ogni spazio e donare eleganza ad ogni ambiente.

B Light ha realizzato il progetto in collaborazione con il lighting designer Stefano Dall'Osso, su progetto di Solo Design, che ha progettato l'intero locale., per creare con i propri Led un'atmosfera calma, meditativa, permettendo così ai clienti di cenare e pranzare immersi nella bellezza della cultura giapponese. E ovviamente anche della sua cucina. I corpi luminosi a soffitto sono stati realizzato su concept dello studio Solo Design, appositamente ideato per il cliente, così come anche i listelli di legno a pioggia del kaiten sono opera del gruppo.

Gli apparecchi Led, controllati da una centralina dimmer che ne modifica l'intensità luminosa, illuminano il kaiten, il nastro che trasporta il cibo: sono stati usati 30 apparecchi a incasso con ottica arretrata antiabbagliamento, incassati dentro un'installazione composta da una pioggia di pendenti in legno, per efficaci giochi di luce e ombra.

Sui tavoli, troviamo 18 apparecchi a incasso, mentre altri profili lineari a Led li troviamo anche lungo la muratura del ristorante. Diversi pendenti che impreziosiscono i corpi illuminanti a soffitto ricreano il tema della pioggia.

Ovviamente, l'intero progetto punta anche a rispettare l'ambiente e a far risparmiare il ristorante sull'impianto di illuminazione, dal momento che sono stati usati solo apparecchi a Led di ultima generazione controllati da un sistema di domotica che possono creare diverse scenografie di luce.

  • shares
  • Mail