La collezione Hermès firmata Philippe Nigro

Si chiama "Les Nécessaires" la preziosa collezione disegnata dalla superstar del design Philippe Nigro per la maison Hermès; una linea di arredi e complementi connotati da estro poetico e amore per l'arte, declinati in materiali lussuosi e raffinati, ma funzionali.

Quando si parla di design da alte sfere, uno dei nomi più famosi del momento è Philippe Nigro; ne abbiamo parlato tempo fa grazie alla collaborazione con Baccarat in occasione del Fuorisalone 2013, ed ora lo ritroviamo con l'ultima collaborazione per la maison francese di Hermès, un brand del lusso molto attento alle atmosfere living (le vetrine dei suoi negozi sono sempre curatissime e visionarie, al borderline con la performance artistica). La collezione si chiama Les Necéssaires ed è composta da una serie di elementi vagamente coloniali, in una palette di colori calda e avvolgente che ti proietta in una dimensione etnica e retrò insieme.

La commistione di linee e proporzioni infatti, rievoca l'essenzialità dei profili anni '50, ma i colori surriscaldano la visione in una sorta di viaggio ai tropici; il tutto condito con una compiaciuta dose di polifunzionalità data dalle forme e dal calore di cuoio e legno. I nomi parlano da sè: Cabriolet (la poltrona), Ottoman (il pouf portatile), Partition (il paravento), Groom (il sistema porta abiti e accessori), le Tables à cachette (tavolini tuttofare in due dimensioni) e Vestiaire (una colonna in legno per appendere abiti, con più livelli svuotatasche).

Ma il tocco retrò assoluto, quell'accento minimo per dare un tono alla zona living, lo danno le squadrature morbide di cuscini e poggiapiedi Carrés d'assise e la sinuosa panca Cheval d’arçon (perfetta anche accostata in fondo al letto!). In questa pagina potete vedere la collezione nel suggestivo allestimento che la anticipava al Salone del Mobile 2013; in ogni angolo c'è un'idea, un'ispirazione di cromatismi e accostamenti. Ma ricordate: per essere in sintonia con il mood di Hermès, mettere sempre in vista almeno un dettaglio equestre!

  • shares
  • Mail