"In mobile carta. Design e origami in musica", mostra di eco design a Bologna

Andiamo a scoprire tutti i dettagli della mostra di eco design che si tiene a Bologna e che è stata intitolata "In mobile carta. Design e origami in musica", visibile al Museo della Musica del capoluogo emiliano.

"In mobile carta. Design e origami in musica"

"In mobile carta. Design e origami in musica" è l'interessante mostra che si terrà fino al prossimo 6 gennaio 2014 presso il Museo della Musica di Bologna e che può contare su una bella installazione: la mostra avrebbe dovuto chiudere i battenti lo scorso 17 novembre, ma è stata prorogata fino alla prossima festa della Befana 2014.

L'allestimento si compone di pezzi di design ad opera del laboratorio artigianale bolognese Manoteca, che utilizza vecchi oggetti e oggetti da riciclare, che vengono trasformati in nuove realtà di design belle da vedere e praticamente irriconoscibili L'installazione, opera della giovane designer Elisa Cavani, pluripremiata, ha incontrato più di 5mila origami creati da Marisa Cortese, che ha proposto delle affascinanti opere attraverso la celebre arte giapponese di piegare la carta per dare vita ad oggetti artistici unici.

L'installazione è davvero unica nel suo genere, con il visitatore che non è uno spettatore passivo, ma un partecipante attivo, integrandosi con lo spazio circostante. La mostra fa parte degli eventi di Nipponica 2013, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri Italiano, del Consolato Generale del Giappone a Milano, della regione Emilia Romagna, del Comune di Bologna e dell'Università di Bologna.

"In mobile carta. Design e origami in musica" sarà visibile fino al 6 gennaio 2014 al Museo della Musica di Strada Maggiore, al numero civico 34.

  • shares
  • Mail