I designer incontrano le aziende di Torino per il progetto MARCA

Marca è un progetto davvero molto interessante, per rilanciare nel nostro paese e anche all'estero il meglio del design e permettendo l'incontro tra designer che hanno idee concrete e aziende pronte a produrle e a renderle commerciabili.

progetto MARCA

Il progetto MARCA è un'interessante iniziativa promossa e sostenuta dalla Camera di Commercio di Torino insieme al Centro Estero per l'Internazionalizzazione, per permettere un rilancio del design in Italia e all'estero. Il progetto vuole far incontrare designer e aziende manifatturiere, per la creazione di oggetti di design per l'uso quotidiano personalizzabili dall'utente e in vendita online con relativo kit di montaggio.

Il progetto Marca è stato ideato da Barbara Brondi e Marco Rainò, due architetti titolari dello studio BRH+: si tratta di un'iniziativa per creare una collezione di oggetti di design d'uso quotidiano, mettendo in relazione il designer e un'azienda torinese che possa creare quello che il progettista ha ideato, in maniera concreta.

Gli oggetti di questo particolare catalogo verranno realizzati concretamente e messi in vendita sia sul circuito nazionale, sia su quello internazionale, per poter diffondere la cultura delle eccellenze del distretto torinese e una cultura del saper fare, che noi italiani abbiamo nel dna e che tutto il mondo ci invidia, ma che spesso siamo i primi a non saper valorizzare abbastanza.

Il primo oggetto prodotto è la lampada Aurora, presentata in occasione di Operae, il Festival del design autoprodotto di Torino: è stata realizzata dai creativi Nucleo e dall'azienda Caino Design, che hanno ideato e reso concreto un corpo illuminante dal tema Solid Lightness.

  • shares
  • Mail