Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles

Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles
Questa casa, disegnata dall'architetto Marc Corbiau, ospita pezzi da museo e da collezione, mobili di design che hanno fatto la storia, esposti come in una galleria d'arte.

Ad esempio, nella camera da letto, gli scaffali di Hans Wegner ospitano una raccolta di lampade anni 30-50 di famosi designer europei; gli scaffali sospesi che si trovano in tutti gli ambienti sono stati disegnati da Jean Prouvé o da Le Corbusier; all'ingresso troviamo un pezzo praticamente unico, il tavolo poligonale disegnato da Charlotte Perriand per la sua casa parigina, insieme a un appendiabiti di Le Corbusier per la Cité Radieuse.

Nello studio, oltre a un tavolo di Le Corbusier e a sedie di Jean Prouvé, troviamo un mobile da ufficio di Pierre Chapo. In soggiorno, dove una grande vetrata si affaccia sul verde, ecco la seduta Tokyo di Charlotte Perriand, una lampada a sospensione di Isamu Noguchi e un divano letto di Chapo.

Via | GraziaCasa
Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles Pezzi da museo e design da collezione in una casa di Bruxelles

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: