Il design hotel Nhow di Milano celebra il surrealismo



Ceci n’est pas un hotel è il titolo della mostra di design e arte che dal 17 settembre 2009 va in scena all'hotel Nhow di Milano.

A 80 anni dalla celebre pipa di Magritte, La Trahison des images (Il tradimento delle immagini), il celebre design hotel celebra il surrealismo con una ‘Trahison des lieux’ (tradimento dei luoghi) e si propone non solo come hotel, ma diventa un viaggio lungo l’altezza dei suoi 4 piani dal quale cogliere suggestioni, atmosfere, stimoli creativi...

All'interno dei suoi spazi si potranno ammirare le opere pittoriche di Fabrizio Dusi, dal grande impatto grafico, ma soprattutto design: belle, in particolare, le sedute di Cromatina e Domodinamica che suggeriscono nuove proposte di design sottolineando il bisogno di trovare un nucleo di riposo e rigenerazione ovunque.
Kilohertz crea invece uno spazio di relax isolato dalla folla della Metropoli con i pouff Horta disegnati da Andrea Modica, sedute che trasmettono le vibrazioni musicali al corpo di chi vi si siede sopra.

Molte altre ancora le proposte e le suggestioni create da nomi affermati o emergenti del design contemporaneo che consentono di vivere un'esperienza davvero unica, tutta da scoprire...

  • shares
  • Mail