Nasce la Società Italiana di Design per promuovere attività di ricerca

Nasce la Società di Italiana di Design, un'associazione volta a promuovere la ricerca in un settore che nel nostro paese è in continua crescita, grazie anche alle esportazioni in paesi come gli Emirati Arabi e la Russia.

design

E' nata la Società Italiana di Design, una nuova realtà del nostro paese per difendere un settore in continua crescita. Ne sono una dimostrazione i dati che ci arrivano, ad esempio, dal WorldWide di Mosca, il salone organizzato da Cosmit per promuovere il meglio del Made in Italy nel mondo.

La Società Italiana di Design è nata a Treviso e ha come fondatori la Libera Università di Bolzano, in particolare la Facoltà dedicata al design e alle arti. Coinvolti anche gli atenei di Firenze, Genova, Napoli, Ferrara, Ascoli Piceno, il Politecnico di Milano, lo Iuav, l'Università La Sapienza di Roma.

La Società Italiana di Design è stata fondata al fine di promuovere le attività di ricerca, per poter creare network scientifico culturali, anche a livello internazionale, per poter proporre sempre prodotti innovativi e all'avanguardia, realizzati con i migliori canoni e le migliori soluzioni.

Inoltre l'associazione si occuperà anche di incentivare la diffusione e l'approfondimento del mondo del design, con pubblicazioni, workshop, congressi, seminari e altri appuntamenti volti a promuovere una cultura del design tra gli addetti ai lavori e non solo tra loro. Verranno proposte anche borse di studio e premi per poter aiutare le giovani promesse del design.

Nove facoltà unite insieme per promuovere il meglio del design del nostro paese: un modo davvero intelligente e importante per rendere ancora più appetibile un settore che, fortunatamente, è in continua crescita, nonostante tutto.

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail