La nuova collezione art.is.table di arcHITect

La nuova linea di tavoli art.is.table progettata da arcHITect è stata ideata in collaborazione con artisti della galleria galica, come Francesco Candeloro, Arthur Duff, Aldo Grazzi, Alicia Martin, Sebastiaan Bremer. Scopriamo insieme questa collezione.

Tavoli art.is.table

Il brand arcHITects, in collaborazione con la Galleria Galica, ci presenta un nuovo interessante progetto, che comprende una collezione di tavoli di design davvero molto interessanti e dalle linee particolari. art.is.table è il nome che è stato dato a questa linea di tavoli versatili, con design essenziali, scomponibili, che trasformano il piano di lavoro, il top, in una vera e propria opera d'arte da mettere in mostra nelle nostre case.

Collezione di tavoli art.is.table

art.is.table è stata realizzata da alcuni artisti della Galleria Galica: le opere, che potete ammirare nella nostra galleria di immagini, sono state realizzate da Francesco Candeloro, Arthur Duff, Aldo Grazzi, Alicia Martin, Sebastiaan Bremer. Tavoli davvero molto particolari dal gusto moderno e contemporaneo, che arredano con semplicità.

La collezione di tavoli è stata dedicata ai nostri momenti di convivialità, al lavoro, ma anche al nostro relax, proponendoci top che trasudano arte contemporanea da ogni singolo dettagli. Dei veri e propri quadri che in realtà servono per arredare la nostra casa, come se fossero dei quadri, che però non sono appesi alle pareti, ma vengono installati in ogni ambiente.

Arthur Duff propone forme geometriche che si ispirano al Dna, Alicia Martin ai vortici di libri, mentre per Aldo Grazzie le fonti di ispirazione sono insetti immaginarie, ma anche tovaglie domestiche disordinate, senza dimenticare le visioni caleidoscopiche di città di Francesco Candeloro o le cadute immaginarie che sono invece opera di Senastiaan Bremer.

La collezione si compone di sei superfici da tavolo, inedite, diverse e molto particolari. Le strutture sono proposte in due diverse altezze e misure differenti, per poter avere tra le mani un tavolo da pranzo, una scrivania, un tavolino basso.

  • shares
  • Mail