Erica il cane a Pitti immagine uomo 07


Si inaugura oggi a Firenze Pitti Immagine uomo 07, una delle più importanti vetrine della moda in Italia, da sempre meta di tutta quella curiosa e variopinta fauna che popola le fiere d'abbigliamento.
Il Pitti è da sempre una fiera importante per capire dove si orienta il mercato della moda, non è sicuramente il luogo giusto dove andare a fare ricerca o cercare nuove idee, Pitti uomo è il mercato e per questo un'importante punto di riferimento per capirne le dinamiche, le tendenze consolidate e per vivere un giorno quel grande circo equestre attorno al quale gira un'importante fetta dell'economia del bel paese.

Interessante all'interno di questa edizione è la presenza dentro alla fortezza da Basso dello spazio "welcome to my house" un'evento che per due edizioni ha avuto come "location" la Stazione Leopolda. Si tratta di una sezione della fiera dedicata all'universo dello street wear, 10 piccoli brand emergenti la cui scenografia dai toni fiabeschi è stata curata da Erica il cane artista Bolognese conosciuto per i suoi interventi di arte pubblica.
Ho visitato lo spazio che ho trovato bellissimo, oltre al suo immaginario visivo fatto di elefanti, criceti e scimmie in smoking alcune bellissime sculture che fungono da appendini all'interno di piccoli spazi nei quali le illustrazioni tridimensionali giocano con lo spazio e producono atmosfere surreali.

Erica il cane all'interno dello spazio "welcome to my house" Pitti Uomo 2007.





  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: