Workstation in un tazza di caffè.

ufficio

Data l'attuale tendenza di strutturare gli ambienti di lavoro come open space, risulta sempre più difficile trovare una postazione di lavoro che garantisca la privacy a chi la occupa. Per tentare di arginare questo piccolo inconveniente il designer brasiliano Lucas Vieira ha trovato una soluzione semplice, ma allo stesso tempo intelligente ed accattivante.

Si tratta di una workstation semovibile la cui forma richiama un'enorme tazza di caffè che si distingue per gli innumerevoli dispositivi che la caratterizzano. Questa postazione di lavoro infatti, oltre a garantire, grazie alla propria forma, la privacy a chi la occupa è dotata di un sistema Wi-Fi, uno schermo touch sensitive, uno spazio d'alloggio per i laptop e una tastiera, per chi non avesse un pc portatile. Inoltre, per richiamare il tema che ne caratterizza l'aspetto, è dotato di un dispositivo per preparare il caffè programmabile in modo da ottenerlo in diversi modi.

Via | Thedesignblog.org

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: