La collezione di Simon Hasan per il marchio automobilistico Vauxhall

simon hasan vauxhall

Avevamo già avuto modo di parlare di Simon Hasan, giovane promessa del design inglese votato alla riscoperta delle tecniche artigianali del Regno Unito. Diamo ora uno sguardo al suo ultimo lavoro per Vauxhall Collective, progetto dell'omonimo marchio automobilistico inglese finalizzato alla valorizzazione dei giovani talenti britannici.

Due sgabelli, tre vasi e un piccolo cabinet, rigorosamente lavorati a mano, confermano la curiosa propensione di Hasan a confrontarsi con l'estetica medievale, tralasciando, come forse meno prevedibile viste le mode da tempo in corso, il più gettonato periodo Arts&Craft.

Molto particolare la modalità di lavorazione del legno di quercia impiegato per gli sgabelli: Hasan ha intagliato il materiale lungo la curva delle venature, restituendo così allo sgabello la forma naturale del materiale originario. All'imbottitura di tessuto, poi, si aggiunge un'altra copertura di cuoio a mo' di sella. Pezzi in vendita direttamente dal sito internet dell'azienda.

Via | Dezeen

  • shares
  • Mail