Bio-accessories, la natura sempre con noi

Bio-accessories, la natura sempre con noi

I Bio-accessories degli australiani Brittany Veitch e Ben Landau sono naturalmente una provocazione. Un progetto sperimentale per visualizzare una serie di problemi impellenti e per provare a suggerire soluzioni, anche passando per idee surreali che in un primo momento strappano un sorriso e poi fanno riflettere.

Si tratta di una serie di accessori per chi, vivendo in città, non può godere appieno della natura. I Bio-accessories permettono di portare con sé organismi viventi: piantine come spille, fermagli, bracciali, e perfino come mascherina antismog vegetale o uccellini tra i capelli.

Immaginati per poter respirare il profumo del verde e gioire di un essere vivente che viaggia con noi. Certo, se addirittura si vuole tentare l'azzardo d'aver sempre un cinguettio nelle orecchie, bisogna sperare che il pennuto non decida di proseguire il viaggio da solo...

Via | Designboom.com

Bio-accessories, la natura sempre con noi
Bio-accessories, la natura sempre con noi Bio-accessories, la natura sempre con noi Bio-accessories, la natura sempre con noi Bio-accessories, la natura sempre con noi

  • shares
  • Mail