Il design a Milano non va in vacanza con Respirare Design

Nell'ambito delle iniziative di Milano Verde Estate 2013 c'è un nuovo punto di incontro nell'avveniristica piazza Gae Aulenti, per fare aggregazione e promuovere il design anche nel mese di agosto.

Milano è la capitale del design europeo e non si fa mancare le occasioni per celebrarlo e promuoverlo nemmeno nel mese di agosto, che tanto non è più un segreto per nessuno: la città non si svuota più. E allora tutti vanno in cerca più o meno inconsciamente, di occasioni di aggregazione che magari offrano qualche spunto culturale; vi segnaliamo a tale proposito un nuovo indirizzo da aggiungere alla lista estiva (sarà attivo fino al 15 ottobre 2013): Respirare Design.

Tre le postazioni per questi spazi espositivi en plein air, che si trovano in Sono tre luoghi simbolo della città: Piazza Duca d'Aosta, Largo Marinai d'Italia e Piazza Gae Aulenti (nella foto); dove tutti i giorni dalle 8 del mattino alle 2 di notte (tranne a Ferragosto) sono in programma appuntamenti per i fan dello sport e della cultura. E come avviene per ogni evento di design, anche qui c'è la presenza di un brand (oltre a quello di Milano), pechè il punto focale sono i Chiringuito Campari Point disegnati da Federica Sabbadini; si tratta di parallelepipedi bianchi con un involucro traforato grigio scuro, che di notte si illuminano di rosso vivo per essere facilmente individuabili. Li potete vedere nelle rispettive location nella pagina Facebook di respirare Design, dove trovate anche le immagini dei render e delle varie fasi di costruzione.

  • shares
  • Mail