Red Dot Design Awards 2013, 3 premi a Hyundai

Il Campus di Mabuk, il centro di sviluppo delle risorse umane che si trova all’interno della Hyundai Motor Group University, ha vinto tre premi del Red Dot Design Awards 2013, uno dei riconoscimenti di design più famosi e importanti del mondo. Scopriamo quali sono.

Red Dot Design Awards 2013 Hyundai

Il Centro R&D di Mabuk, grazie alla sua Vision Hall, permette al gruppo automobilistico Hyundai di vincere tre prestigiosi premi del Red Dot Design Awards 2013. Abbiamo già parlato in passato della nuova edizione di questo riconoscimento legato al mondo del design, per segnalare la vittoria della nuova Renault Zoe e delle innovazioni di Logitech premiate dal concorso.

Oggi parliamo invece dei riconoscimenti dati a Hyundai: il brand automobilistico, infatti, è stato premiato per il suo Campus di Mabuk, un centro dedicato allo sviluppo delle risorse umane che fa parte della Hyundai Motor Group University. Tre i riconoscimenti assegnati dal premio internazionale di design: è la prima volta che il marchio riceve un premio del genere in un settore che non sia quello dell'auto.

Il Campus di Mabuk è stato inaugurato nel 2012, per condividere i valori e la filosofia del gruppo e per diffonderne la cultura manageriale sostenibile e di alto livello. L'opera è firmata da Eulho Suh, dello studio SUH Architects di Seul, e comprende al suo interno la Vision Hall, uno spazio polifunzionale per la comunicazione simbolica.

Uno spazio di 990 metri quadrati, con parete video dove vengono proiettati filmati legati alla filosofia del gruppo automobilistico: una parete con risoluzione otto volte superiore a quella dello schermo cinematografico e con un sistema audio 3D con suoni che arrivano da ogni direzione.

Proprio la Vision Hall si è aggiudicata il primo premio della categoria Event Design, mentre due video, intitolati "Who Am We" (con tutti i dipendenti) e "Mobius Loop" (sui valori del gruppo) sono stati nominati i migliori nelle categorie TV/Film/Animazioni e Video Istituzionali.

  • shares
  • Mail