Un loft con protagonista New York

Un loft con protagonista New York
In questo loft progettato dall'architetto Wayne Turett e dall'interior deisnger Christopher Coleman, la vera protagonista è New York: ampie vetrate a tutt'altezza circondano infatti l'appartamento, mentre il soffitto in resina bianca di notte riflette tutte le luci della città.

Bianco assoluto e lucido, con qualche macchia di colore qua e là, e tanti pezzi di design, oltre a una tecnologia all'avanguardia ben mimetizzata con l'ambiente: nelle colonne rivestite in vetro bianco laccato tra una vetrata e l'altra, sono nascosti ben 11 televisori e un sofisticato impianto stereo.

Davanti alla vetrata del soggiorno troviamo il tavolo Brasilia, disegnato da Fernando e Humberto Campana per Edra, mentre il divano in pelle bianca è di De Sede, accanto al tavolino Org di Fabio Novembre per Cappellini.

In sala da pranzo e nella camera degli ospiti troviamo le Panton Chair di Vitra, il tavolo Tulip di Eero Saarinen, mentre nella camera padronale un letto di De Sede. Le armadiature spiccano nel loro arancione lucido, unica nota di colore forte in tutto il loft.

Via | AD
Un loft con protagonista New York Un loft con protagonista New York Un loft con protagonista New York Un loft con protagonista New York Un loft con protagonista New York Un loft con protagonista New York Un loft con protagonista New York

  • shares
  • Mail