Scoperta una caffettiera di design firmata F.lli Castiglioni nell'archivio Cimbali

Dall'archivio storico Cimbali emerge un accessorio di design per la cucina inedito, che porta la data del 1960: si tratta di una caffettiera per l'uso domestico, realizzata da Achille e Pier Giacomo Castiglioni e che oggi è ospitata presso il MUMAC, il museo della macchina per caffè.

Caffettiera

Straordinaria scoperta presso l'archivio storico Cimbali. E' stata infatti rinvenuta un'opera di design assolutamente inedita dei fratelli Castiglioni. Si tratta di una caffettiera, che i fratelli Achille e Pier Giacomo avevano ideato nel 1960 per l'uso domestico, un prototipo in gesso e in alluminio, che ora è stato messo in mostra al MUMAC, il Museo della Macchina per il caffè.

Caffettiera Flli Castiglioni per Cimbali

Caffettiera di design
Caffettiera Fratelli Castiglioni
Caffettiera archivio Cimbali
Caffettiera per uso domestico

La collaborazione tra il Gruppo Cimbali e i Fratelli Castiglioni è di vecchia data: nel 1962 i designer hanno realizzato per il gruppo la serie Pitagora, talmente originale e particolare che è anche riuscita ad aggiudicarsi un prestigioso riconoscimento, come il Premio Compasso d'Oro ADI. Ora dal passato e precisamente dal 1960 emerge questo nuovo modello, assolutamente inedito, che vi mostriamo nella nostra galleria di immagini e che si trova esposto al Museo della Macchina per il Caffè.

E chissà quante altre chicche verranno trovate nell'archivio Cimbali, che raccoglie moltissimi materiali, con numeri davvero impressionati: 25mila documenti, 15mila dei quali già digitalizzati, fotografie, brevetti, lettere, cataloghi e molto altro, per raccontare con estrema efficacia la storia delle macchine per il caffè.

Molto del materiale, dei prototipi e dei modelli di macchine per il caffè è già esposto all'interno del museo che sorge nella sede storica del Gruppo Cimbali, a Binasco, assolutamente da visitare per ripercorrere non solo la storia di questo accessorio, ma anche del design.

  • shares
  • Mail