Bicycled, le bici ricavate dalle automobili in disuso

Arte del riciclo: ecco come ricavare una bicicletta dalle macchine che non si usano più. Il progetto Bicycled ha un'anima green e rappresenta tutto uno stile di vita, incentrato sull'evitare gli sprechi.

Tra le tante idee che germogliano ogni giorno rispetto alla filosofia green e di recupero che hanno per protagonista la bicicletta, vi segnaliamo oggi quella del team di Bicycled, un team di "bikers" che ben conosce la meccanica del mezzo ed ha pensato un modo per recuperare ad arte le automobili rottamate. L'escamotage che si sono inventati (anche se qualcuno prima di loro, con attitudini meno social, ci avrà già sicuramente pensato) è ricavare dalle vecchie auto in disuso le componenti per realizzare artigianalmente delle bici nuove di zecca.

Un bell'esempio di stili di vita eco-compatibili, che si propone un ritorno alle origini della bicicletta; un oggetto -simbolo di libertà- pressochè unico e irripetibile (dal momento che ogni sua parte è presa da macchine ogni volta diverse), forgiato a mano dalla razza in estinzione -ma neanche troppo per fortuna- dei proprietari di ciclofficine; quei luoghi misteriosi sporchi di grasso, che i bimbi un po' grandicelli si auspica inizino presto a frequentare, apprendendo qui e là i trucchi di un mestiere che in barba al master più sofisticato e costoso, potrà garantire una dignitosa sopravvivenza in futuro. Qui il video con i passaggi cruciali della sua realizzazione, poco più di un minuto per trasmettere il messaggio che fare è meglio che pontificare, e l'amore per il pianeta ancora una volta, lo si può esprimere pedalando.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: