Gramercy NY, l'hotel arredato da Julian Schabel

gramercy ny

Ci sono i colori dei quadri di Julian Schnabel negli interni del bellissimo Gramercy Park Hotel di New York, il solo albergo a poter vantare la firma del grande artista americano nella veste inedita (o "riluttante" dichiara lui) di interior designer.

Gli arredi, altamente scenografici, si allontanano da ogni presupposto di standardizzazione e prediligono dar vita ad ambienti fortemente eclettici. Molti i dettagli che lasciano il segno: pareti tortora e pavimenti blaak&white, tappeti fantasia tessuti a mano, bergere capitonnè riattualizzate dai colori dei rivestimenti, che includono il blu elettrico, il rosa cipria e il verde. Infine, l'uso di un rosso acceso su decorazioni e rivestimenti fa da leit motif a tutti i diversi spazi.

Per i mobili, influssi spagnoli, francesi ed italiani, che si sposano ad un uso particolarmente espressivo della luce, come per l'immensa distesa di lampadine nella lounge. Bellissimo anche il roofgarden, tra lampade marocchine e piante nel verde per ammirare una vista a 360° sulla Grande Mela.

Il Gramercy Park Hotel di New York

via | Coolhunting

gramercy ny
gramercy ny
gramercy ny

gramercy ny
gramercy ny
gramercy ny

  • shares
  • Mail