La casa nella foresta

La casa nella foresta
L'architetto Arthur de Mattos Casas ha costruito per sè una villa di cumaru, il tek brasiliano, e vetro immersa nella foresta pluviale.

La natura entra con i suoi colori nello spazio interno della villa, grazie alle vetrate alte fino a 5 metri, contribuendo a disegnarne contrasti e contorni: nel soggiorno tutto ruota intorno al camino nero di Dominique Imbert per Focus; i divani sono stati disegnati dal padrone di casa, mentre la poltrona con pouf è un pezzo brasiliano degli anni '50.

La sala da pranzo è caratterizzata da un lungo tavolo in Silestone che corre verso la cucina e che integra anche un piano cottura con fornelli a incasso; le sedie a un lato del tavolo sono di Harry Bertoia.

Anche la camera da letto si affaccia sulla foresta: un'ampia vetrata di fronte al letto costituisce la spettacolare vista panoramica.

Fuori, la piscina con idromassaggio rivestita con piastrelle verde lichene, dà l'impressione di nuotare in un qualunque specchio d'acqua della giungla.

Via | GraziaCasa
La casa nella foresta La casa nella foresta La casa nella foresta La casa nella foresta La casa nella foresta

  • shares
  • Mail