Fagotto-chic, la nuova tendenza?

Chewing the cud

Una volta veniva percepita come una pratica povera e neanche particolarmente elegante. Chi portava pacchi, pacchetti, cibo e regali avvolti in panni o canovacci veniva etichettato con l'appellativo dispregiativo di "fagottaro". Ma impacchettare le proprie cose in pezzi di stoffa era sicuramente un gesto più garbato che non utilizzare buste di plastica.

Ora Lorella Pierdicca riscopre i Furoshiki, i tradizionali fazzoletti giapponesi utilizzati per trasportare ogni tipo di oggetto, e li decora con i volti stralunati di donne, i cui capelli, sugli angoli possono essere annodati in maniere buffe. Chewing the cud, a S. Francisco invece, realizza foulard di cotone stampati per incartare regali.

Se il ritorno alle origini, alle buone tradizioni di una volta, soprattutto se avvalorate da motivazioni ecologiche, è la nuova tendenza, non meraviglia che due realtà molto lontane tra di loro, anche geograficamente e culturalmente, abbiano avuto la stessa idea: un'abitudine che aiuta a non sprecare risorse e che rende più prezioso il regalo trasportato.

Via | Frizzifrizzi.it | OhJoy!

Fagotto-chic, la nuova tendenza?
Chewing the cud Chewing the cud Chewing the cud Furoshiki, Lorella Pierdicca

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: