Bough Bike, la bici green in legno di quercia

Arriva sul mercato italiano la Bough Bike, creata dal designer olandese Jan Gunneweg, è la prima bicicletta ecosostenibile realizzata interamente in legno. E i ciclisti sono green più che mai.

Spostarsi in bicicletta, soprattutto se si vive nelle grandi città, oltre a un atto di coraggio in barba alle insidie del traffico, è il simbolo contemporaneo -si può dire- del vivere green. E visto che anche il fecondo mondo del bike-design non smette mai di stupirci, oggi arriva una nuova news che farà gioire gli amanti dell'ecosostenibilità. Sul mercato italiano arriva la Bough Bike ovvero la bicicletta realizzata totalmente in legno creata dal designer olandese Jan Gunneweg; inutile dire che in primis, di questo veicolo fatto in legno di quercia, colpisce il design curatissimo fatto di linee essenziali e delicate valenze cromatiche ton-sur-ton.

Il costo di partenza si aggira intorno ai 1.250 euro, e pare che molti siano già completamente conquistati dal veicolo portatore -sano- di rispetto per l'ambiente. Un escamotage intelligente per farsi notare, soprattutto se si ha cura di far incidere il proprio nome o quello della propria azienda sul mezzo in questione, dato che una delle peculiarità della Bough Bike è la possibilità di customizzarla. Tra le varie, si può scegliere il colore del sellino, come quello delle gomme (bianco panna o color cuoio naturale) e sul davanti si può collocare il frame in legno per ospitare la 24 ore, si capisce bene che qui il target è decisamente l'uomo d'affari metropolitano che si spera, sia sempre più "illuminato" di luce green! Per saperne di più, sulla pagina Facebook di Gunneweg trovate un sacco di immagini e soprattutto di macro sui dettagli della bici, che in questo libro per puristi delle ruote a raggi è stata annoverata tra le 11 più stilose del pianeta.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: